Ne parliamo tra amici, col profumo di caffè nell'aria.
Ultimi post
Ultimi commenti
Archivi

Come servire il caffè secondo il galateo

30 maggio 2014

“Bevo quaranta caffè al giorno per essere ben sveglio e pensare, pensare, pensare a come poter combattere i tiranni e gli imbecilli. Sarà senz’altro un veleno, ma un veleno lentissimo: io lo bevo già da settant’anni e, finora, non ne ho mai provato i tristi effetti sulla mia salute…” Volter

Come servire il caffè secondo il galateo

Prendere il caffè per noi italiani è un momento quasi speciale, un attimo sospeso nel tempo in cui tutto sembra acquietarsi. Eppure preparare un buon caffè può non essere sempre facile. Ci sono piccole regole da seguire su come servire il caffè secondo il  galateo, alcune un po retrò altre molto attuali, ma tutte corredate di un certo fascino.

Il caffè dopo un pasto non va servito a tavola ma in salotto e per essere più chic va chiesto agli ospiti se gradiscono l’aggiunta di latte o panna; che verrà rigorosamente servito a parte.
Le tazzine devono essere riscaldate, riempite per i 2/3 e posizionate sui piattini con il manico rivolto verso destra. Sempre a destra va riposto anche il cucchiaino.
Il caffè va servito direttamente nella moka o nella caffettiera del servizio per fare in modo che venga degustato molto caldo e per conservare tutto il suo aroma.

Se si fa uso di caffè monoporzione, ormai  affermato nel mercato domestico per la sua velocità di preparazione, si deve stare attenti proprio al fatto che i caffè non freddino. I dati diffusi al Salone Host 2013 da Patrick Hoffer, Presidente Cic (Comitato Italiano Caffè) , infatti, confermano che il caffè espresso in cialde e capsule traina i consumi del caffè domestico in Italia: nei primi mesi dell’anno, le vendite di caffè porzionato hanno sfiorato, secondo le rilevazioni Iri, una crescita del 20%.
Regola assolutamente da non dimenticare è che non fa bon ton correggere il caffè con alcolici, mentre è da estimatori gustarlo rigorosamente amaro.

In ultimo non bisogna mai dimenticare che un cattivo caffè può rovinare una buon pasto.

Info su Il Salotto del Caffè

Il Salotto del Caffè è il blog aziendale di Caffè Carbonelli. I post firmati "Il Salotto del Caffè" sono redatti dal social team Caffè Carbonelli.

Questa voce è stata pubblicata in:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I salottini
Il salotto del Caffè Fanpage
Torrefazione Caffè Carbonelli | © 2012 | Via Carlo Alberto Dalla Chiesa, 45 | 80017 Melito di Napoli | P.iva 02532471212 | Privacy Policy