Ne parliamo tra amici, col profumo di caffè nell'aria.
Ultimi post
Ultimi commenti
Archivi

Il libro digitale ha ammazzato la carta? Una risposta dal BigTent Roma 2013

13 luglio 2013

Il Messaggero lo ha definito “il salotto di Google a Roma”. Ma noi del Salotto, quello vero, c’eravamo e quindi per non creare confusione lo chiamiamo con nome e cognome: si tratta del Big Tent Roma 2013, l’evento organizzato da Google Italia sui temi dell’imprenditoria digitale.

La domanda a cui gli ospiti sono stati invitati a rispondere per la nuova edizione di questo importante format era come rilanciare la cultura e l’importanza dei contenuti su internet.
Dall’impresa alle istituzioni pubbliche, passando per i temi delle attività culturali, del turismo, dell’editoria, della privacy 2.0 fino alla (ri)nascita della musica e la morte della pirateria (almeno come concetto), si sono confrontati numerosi i pensieri e le esperienze di personalità come quella di Massimo Bray, il ministro dei beni e delle attività culturali, Giovanni Legnini, sottosegretario per l’editoria e l’attuazione del programma, Vinton G. Cerf, considerato uno dei “padri fondatori” di Internet e, ancora,  Mario Calabresi, direttore de La Stampa.

Fra tutti, mi ha colpito molto l’intervento di Laura Donnini, amministratore delegato RCS libri, a proposito de “le sfide e le opportunità della transizione al digitale e dell’evoluzione dei modelli di business dell’industria creativa“.
Nelle sue parole internet, industria libraria e promozione social dei contenuti vanno a braccetto… e, soprattutto per le inguaribili romantiche del libro di carta come me,  la loro sacralità non è messa in discussione dal salto digitale.

Info su Rosanna Perrone

Per il Giornalismo e la Critica Musicale ho iniziato a muovere i primi passi con Jazzitalia anni fa, grazie alla fiducia di Alceste Ayroldi. Ho continuato a contribuire di tanto in tanto anche per altri webmagazine e una delle prossime uscite che mi riguarda, tra gli altri autori, è il libro My Life/ My Music, 100 interviste ai protagonisti del jazz italiano, curato da Gianmichele Taormina, in uscita ad agosto su progetto editoriale di Andy. Oggi scrivo e sono editor per Ninja Marketing.

Questa voce è stata pubblicata in:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I salottini
Il salotto del Caffè Fanpage
Torrefazione Caffè Carbonelli | © 2012 | Via Carlo Alberto Dalla Chiesa, 45 | 80017 Melito di Napoli | P.iva 02532471212 | Privacy Policy